Discepole del Vangelo

Per ogni domenica, il vangelo con fr. Charles

Commento di Charles al Vangelo di domenica 14 luglio – Mc 6,7-13

nvii i Tuoi dodici apostoli, due a due, dicendo loro di non portare con sé niente se non il loro solo bastone: né scarpe, né pane, né denaro, ma solamente dei sandali e nemmeno una tunica di ricambio… Grazie, mio Dio, che ci dai questo insegnamento, questa regola di vita… Grazie per aver inviato i Tuoi apostoli in questo modo e per aver dato loro questa prescrizione per aumentare la loro fede…

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di domenica 7 luglio – Mc 6,1-6

Hai impiegato solo 3 anni a insegnare la verità al mondo, mio Dio, a fondare la tua Chiesa, a formare i Tuoi apostoli; ma hai giudicato che non era troppo consacrarne 30 a predicare agli uomini l’esempio dell’umiltà, dell’abbassamento, della vita nascosta… «Quid est homo?»… Come può Dio aver bisogno di noi, noi che possiamo donargli solo ciò che Lui ci ha donato per primo?… Come credere che possiamo renderGli servizio, noi che non possiamo nulla senza di Lui, Lui che può tutto senza di noi?…

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di domenica 30 giugno – Mc 5,21-43

Lasciamo tutto, interrompiamo tutte le nostre occupazioni non appena si presenta un’opera di carità. Gesù faceva così per gli uomini: imitiamolo!… E facciamolo tanto più quanto più non solamente lo imitiamo facendo così, ma anche perché è verso di Lui che pratichiamo la carità, è verso una delle Sue membra, di conseguenza verso il Suo Corpo, verso Lui stesso che siamo caritatevoli, è per Lui stesso che lasciamo tutto…

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di domenica 16 giugno – Mc 4,26-34

E facciamo il bene nonostante le contraddizioni, i pericoli, le persecuzioni; affrontiamo tutto quando si tratta del servizio di Dio, Dio solo: vuole una cosa, facciamola, qualsiasi cosa possa pensare, dire, fare la terra intera; che ci importa? Occupiamoci solo di una cosa, cerchiamo solo una cosa: fare la volontà di Dio.

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di domenica 9 giugno – Mc 3,22-30

E facciamo il bene nonostante le contraddizioni, i pericoli, le persecuzioni; affrontiamo tutto quando si tratta del servizio di Dio, Dio solo: vuole una cosa, facciamola, qualsiasi cosa possa pensare, dire, fare la terra intera; che ci importa? Occupiamoci solo di una cosa, cerchiamo solo una cosa: fare la volontà di Dio.

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di venerdì 7 giugno – Gv 19,31-37

Come ci amate, o Cuore di Gesù!
Con questa apertura spalancata chiamate eternamente tutti gli uomini a credere al vostro amore, ad avere fiducia in esso, a venire a voi, per quanto luridi siano: a tutti, tutti, perfino ai più indegni, il vostro cuore è aperto; per tutti, tutti è stato squarciato! Amate tutti i viventi, li chiamate tutti a voi, offrite a tutti loro la salvezza fino alla loro ultima ora, al loro ultimo minuto… Ecco ciò che ci dite, ci gridate eternamente con questa bocca spalancata del vostro Cuore, o tenero Gesù!

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di domenica 26 maggio – Mt 28,16-20

Grazie, mio Dio, di questo comandamento al quale, con la tua grazia, devo la salvezza, io che sono di una di queste nazioni convertite dai tuoi discepoli… Grazie di questo comandamento del Tuo Cuore: è proprio la ripetizione del comandamento supremo, del comandamento della Cena, del comandamento «Amatevi gli uni gli altri»…

LEGGI TUTTO »