Una parola di Charles de Foucauld per ogni giorno:
È dolce parlare di Dio e dell’altra vita
Lettera a Louis de Foucauld, 20/02/1896