Discepole del Vangelo

h34hdSn32ck

Commento di Charles al Vangelo di domenica 22 gennaio – Mt 4,12-23

…qualsiasi sia quella delle tre dove sei, occupati solo di una cosa, fare perfettamente in ogni ora le opere che Dio ti comanda di fare. Non stare in ansia per prepararti ad altre opere. Dio non ha bisogno delle tue opere; e se Gli piacerà di fartene fare, ti darà al momento voluto l’ordine di prepararti a esse con la grazia di prepararti bene o con la grazia necessaria per agire senza aver bisogno di preparazione.

LEGGI TUTTO »

Commento di Charles al Vangelo di domenica 15 gennaio – Gv 1,29-34

Come sei buono, mio Signore Gesù, a voler portare questo nome di «Agnello di Dio» che significa che sei vittima come l’agnello e mite come l’agnello… e che sei «di Dio».
…tutto è Suo, rendiamogli tutto… Siamo tanto miti quanto il divino agnello, senza armi per attaccare, senza armi per difenderci, lasciandoci attaccare, tosare, sgozzare senza resistenza e senza una parola di lamento.

LEGGI TUTTO »

Giovani in ascolto della Parola – Epifania del Signore

Vivo questo racconto come un appello rivolto a tutti noi che crediamo di essere già arrivati e di aver già trovato tutte le risposte a fare lo sforzo di alzare gli occhi al cielo, vedere le stelle, e accorgersi che c’è
qualcosa di più grande di noi e del nostro presunto sapere. I Magi hanno avuto l’umiltà di riconoscere il mistero della nascita di Cristo e della sua venuta sulla terra come un evento per cui valeva la pena lasciare la loro terra lontana e mettersi in cammino.

LEGGI TUTTO »

Giovani in ascolto della Parola – Maria Santissima Madre di Dio

Quello che mi tocca di più è il fatto che scelgono di partire “senza indugio”: molte volte ci ritroviamo a non capire perché Dio ci sta ponendo davanti una determinata sfida od ostacolo, oppure tendiamo a non fidarci completamente di lui ma a focalizzarci solo su cosa noi pensiamo sia giusto.
I pastori avrebbero potuto non star a sentire la voce degli angeli, invece scelgono di fidarsi e, cogliendo questa occasione, scoprono un tesoro.

LEGGI TUTTO »