Maison Diocésaine Charles de Foucauld – 2, faubourg Saint Jacques – BP 26 07220 Viviers (France),

(0033) 4 75 498644 (per chi chiama dall’Italia) – 04 75 49 86 44 (pour ceux qui appellent de la France)
viviers@discepoledelvangelo.it

Orari di preghiera

Ufficio delle Letture e Lodi: 6.40 (domenica Lodi: 8.00)
Celebrazione Eucaristica: martedì, mercoledì, giovedì, venerdì alle 12.00
Adorazione Eucaristica: 18.00
Vespri: 19.00

viviers_16-17

La nostra fraternità di Viviers (in Francia, nel dipartimento dell’Ardèche, a 160 km a sud di Lione, sulla valle del Rodano) si compone di quattro sorelle. Abitiamo in un appartamento, all’interno della Casa diocesana di accoglienza (ex Seminario) che porta il nome di Charles de Foucauld. Si tratta di un luogo significativo e importante per la spiritualità foucauldiana: è nella grande Cappella del Seminario che frère Charles è stato ordinato sacerdote il 9 giugno 1901.
viviers chiesa Siamo inserite in un contesto segnato fortemente dalla laicità e il progetto pastorale della nostra Chiesa diocesana è missionario; per noi è importante andare verso le persone, vivere l’incontro con l’altro, qualunque sia la nazionalità, credente o non credente. Viviamo i diversi aspetti della nostra spiritualità tra le persone che lavorano e frequentano la casa di accoglienza, la parrocchia e la diocesi con un’attenzione particolare a chi è solo, in difficoltà, povero e ammalato. Il nostro lavoro nella casa diocesana, all’aumônerie della scuola pubblica (cioé nell’animazione religiosa di gruppi giovani) e in una scuola media cattolica, è un’occasione preziosa per costruire relazioni con giovani e famiglie, per creare legami di amicizia con le persone. Anche l’accoglienza, alla casa diocesana e nella nostra fraternità, ci offre l’occasione di vivere relazioni e condivisioni semplici e profonde, secondo lo stile di Charles de Foucauld. Le nostre giornate sono segnate da momenti di preghiera, che sono aperti a quanti vogliono unirsi a noi.

Sorelle Lara, Michela e Francesca

Notizie dalla fraternità…

Viviers 0414c

Buona Pasqua! Anche nella nostra fraternità di Viviers, é ormai tradizione di condividere il pranzo con persone sole della parrocchia o amici! Il pranzo di Pasqua si é rivelato una semplice e importante occasione per stare insieme, vivere l’amicizia fraterna e l’accoglienza!

Sabato 5 e domenica 6 aprile abbiamo partecipato al pellegrinaggio di Puy en Velay (in Alta Loira, importante punto di partenza per San Giacomo di Compostela). Questo pellegrinaggio ha riunito 900 giovani, dai 18 ai 30 anni, provenienti da diverse diocesi: Lione, Grenoble, St Etienne, Viviers, Valance … Sabato abbiamo camminato divisi per Diocesi ed è stata l’occasione per riflettere sul messaggio del papa Francesco per la giornata mondiale della gioventù: «Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli» ; invito ad andare verso i poveri, con la disponibilità a cambiare il nostro stile di vita e a imparare dalla saggezza dei poveri!
Alla sera, dopo uno spettacolo, abbiamo vissuto un tempo di Adorazione e per i giovani c’é stata la possibilità di accostarsi al Sacramento del perdono.
Domenica abbiamo ripreso il nostro cammino a piedi per raggiungere la cattedrale di Puy en Velay, dove il cardinal Barbarin di Lione ha presieduto la celebrazione eucaristica, invitandoci a seguire Lazzaro, ad uscire dal nostro «sepolcro», dalle nostre comodità. Siamo state contente dell’esperienza di silenzio, di preghiera, di condivisione vissuta: una ricca opportunità per prepararci alle feste pasquali.

Viviers 0414b

Viviers 0414

Bella giornata, ricca di scambi e di condivisioni quella che abbiamo trascorso a Pranles, il 5 aprile scorso assieme agli operatori pastorali e a persone della parrocchia di Privas. Il tema della giornata era: “La fraternità, dimensione essenziale della vita umana”. A guidare la nostra riflessione é stata l’esperienza di Charles de Foucauld, fratello universale e il parallelo con alcuni testi di papa Francesco sulla necessità, per la Chiesa, di uscire da sé, di andare ai fratelli! Per noi é stata una bella occasione per vivere la fraternità nella semplicità e nell’amicizia, per parlare di Charles de Foucauld e per far conoscere la nostra spiritualità!

Festa della vita Consacrata: in occasione del 2 febbraio, festa della presentazione di Gesù al tempio e della Vita consacrata, ci siamo incontrate con laici, religiose e religiosi assieme al nostro Vescovo per pregare i vespri e per un momento conviviale! Abbiamo vissuto momento di comunione importante, ritmato dal suono di strumenti vari: cetra, tastiera, chitarra e djembé!

Viviers, Vita consacrata 2014

Viviers Gallette 2014

Galette des Rois alla Caritas della parrocchia. In Francia c’é una simpatica tradizione quella appunto della Galette des Rois (il dolce dei re): durante tutto il mese di Gennaio si mangiano galettes in famiglia, nei gruppi ed associazioni; mangiare la galette diventa un’occasione per incontrarsi e stare insieme! A gennaio abbiamo condiviso un momento di festa semplice e fraterno con alcuni amici e volontari della Caritas! Oltre alla Galette anche il canto in francese, arabo e italiano ha contribuito a costruire la fraternità!