XIII Domenica del Tempo Ordinario A
Commento di Ch. de Foucauld al vangelo di domenica 28 giugno 2020